“Crescere informando” per il giornalismo e la legalità, un progetto che ci vede protagonisti

Condividi sui social
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lo avevamo anticipato giusto qualche settimana fa sul nostro profilo Facebook: la nostra Associazione “Camera a Sud” è capofila di un progetto risultato idoneo e finanziabile a valere su un Avviso della Regione Puglia. Ora entriamo più nel dettaglio!

Il Progetto denominato “Crescere informando” rientra tra gli 11 progetti ritenuti idonei e ammessi al finanziamento per l’”Avviso BELLEZZA E LEGALITÀ PER UNA PUGLIA LIBERA DALLE MAFIE”. Insieme a noi, diversi importanti partner: l’IISS Medi di Galatone (LE), la Cooperativa eLabora di Galatone (LE), Radio Diffusione Sas, Puglia in Digitale srl, FNSI – Federazione Nazionale Stampa Italiana, Associazione Culturale Artèteca e Fucina Salentina.

Vi chiederete: si, va bene, ma di cosa si tratta?

“Crescere informando” è un progetto che intende far conoscere e formare studentesse e studenti tra i 14 e i 17 anni sul tema della legalità e della coscienza anti-mafiosa, anche attraverso storie e best practies di giornalisti e magistrati che hanno lottato contro le organizzazioni criminali. Il progetto prevede 4 laboratori pratico-teorici: partiremo dalla fruizione di film/video inerenti la coscienza e l’azione anti-mafiosa, passeremo per le tecniche di giornalismo anche d’inchiesta e giungeremo a quelle del public speaking e video making, tutti elementi e competenze fondamentali per essere formati sulle nuove efficaci modalità giornalistiche e di denuncia.

Ecco una sintesi delle attività progettuali:

  • Laboratorio di coscienza anti-mafiosa, video/film in appuntamenti diversi per introdurre le ragazze e i ragazzi sul tema in oggetto, con le coordinate costituzionali e storiche;
  • Laboratorio di scrittura giornalistica di inchiesta, teoria e pratica della scrittura, con focus sull’inchiesta, per trasferire la competenza dello scrivere un testo-articolo;
  • Laboratorio di public speaking, teoria e pratica su come parlare in pubblico, con un microfono e davanti ad una telecamera;
  • Laboratorio di video-making, teoria e pratica sul montaggio video, competenza fondamentale per il giornalismo di domani (ma già attuale), pubblicabile sulle piattaforme video.

Le attività si svolgeranno nel Bene comunale in disuso, via Corsieri, Galatone (LE), gestito dal nostro partner eLabora, ma è solo il punto di partenza per un viaggio estendibile a tutto il nostro territorio. Assieme ai formatori, professionisti esperti in giornalismo, interverranno personalità locali e nazionali conosciute per il loro impegno sui temi della legalità.

Alla conclusione del progetto i partecipanti saranno in grado di scrivere un articolo/testo pubblicabile su giornali e piattaforme online, parlare in pubblico con la giusta impostazione, girare e montare un video pubblicabile su Youtube e le altre piattaforme video (Instagram…), oltre ad essere più consapevoli della realtà mafiosa e mafiogena che li circonda, sapranno individuarla e saranno più forti nell’allontanarla e combatterla.

La nostra associazione prosegue così il suo impegno nelle attività ad alto impatto sociale, per la legalità e contro le mafie, una lotta che non può prescindere dalla formazione e l’istruzione, dalla denuncia e dall’alternativa anche lavorativa.

Calendario eventi

<< Nov 2021 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5

Facebook wall

Torna su